Sicile.net
 
SICILE
Parole: Singole Tutte
Ultimo aggiornamento: 25/09/2017
Home » Archeologia » Cozzo Matrice, sulle orme di Demetra »

Cozzo Matrice, sulle orme di Demetra

Commenti  (0) Invia un tuo commento Versione stampabile

PhotoGallery | Link relativi |  

Diodoro Siculo non si sarà sbagliato: basta trovarsi in vetta a questa sporgenza sfortunatamente all'abbandono, sopra il lago di Pergusa (Enna) per avvertire la forza della terra, ricca e sconfinata in questo ombelico della Sicilia. Proprio li dice il padre di tutti i storici ‚ stata rapita dallo zio Ades la bella Persefone che nessuno chiamava poi con questo suo nome. Era Korea, la giovincella per antonomasia. A Cozzo Matrice (e vediamo quanto ‚ vero che l'ultima cosa che scompare di una cultura ‚ la lingua) comincia la lenta, ostinata ed inevitabile iniziazione ai misteri della vita che aprono ai riti sacri in onore di Demetra che troveranno ad Eleusys (tra Atena e Megara nell'Attico) la loro culla storica.

Qualcuno ancora come me tramanda la memoria di Herakles venuto più volte in Sicilia anche nella Provincia di Enna (Assoro) ed in particolare a Siracusa dove si narra che fu lui ad insegnare ai Siracusani il culto della loro Dea, Demetra la Sicula. A Lei sarà eretto un tempio singolare ad Enna, dal basamento scolpito nella viva roccia in una posizione mozzafiato a dominio dell'immensa pianura poi diventata uno dei più importanti latifundium del mondo Romano.

Ed ‚ quindi con orgoglio tutto Siciliano che ricordiamo il mito celeberrimo che sta ad indicarci uno dei passi più significativi della conquista spirituale del genere umano: Dea olimpica, ma costretta dal proprio fratello all'umiliazione, Demetra assumerà il destino di angoscia e tormento di ogni mortale ferito nell'amore per la propria prole; Lei sarà l'architetto della grande vittoria della Vita contro la Morte.

E da questo punto che il genere umano si convince che la Morte non ‚ infallibile, e comunque non rappresenta una fine in se: la conoscenza iniziatica, misterica e magica può cambiare il modo di rapportasi con il mondo dell'invisibile, scoprendone gli arcani, il linguaggio, le logiche...

 

Photo gallery
 
Iscrizione dedicatoria di una sacerdotessa di Cerere, et… imperiale
 
 
Scodellone triansato dipinto a motivi geometrici, necropoli Cozzo Matrice, met… VI sec. a.C
 
 
Strumenti in selce
 
 
Accette litiche
 
Link relativi

Museo Regionale Archeologico Varisano di Enna

Siete interessati al Mito ? http://www.miti3000.org

 

Invia un tuo commento riguardo questo articolo
 
PhotoGallery | Link relativi |
Commenti
Nessun commento
MEMBER'S CLUB
Username
Password
Non sei registrato?
Hai dimenticato la password?
 

Powered & Designed